Red Passion

Portale web del Comitato di Fiano, Mathi, La Cassa.

Login

L'accesso alla parte riservata del portale riservata ai Volontari attivi locali.

Per info contatta il webmaster.

webmaster@crifiano.it
Sportello di ascolto donna
ov.jpg
Informazioni
Diventa Volontario
Notizie
Eventi
Rassegna stampa
Cerca
Prossimi appuntamenti
Home arrow Rassegna stampa arrow Sabato a Vauda l'addio a Simona
Sabato a Vauda l'addio a Simona PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
ScarsoOttimo 
2 Marzo 2006
Aveva 25 anni ed era volontaria della Croce Rossa
Sabato a Vauda l'addio a Simona
Vittima di un incidente sulla provinciale 243

ImageVAUDA – Simona Lazzaro aveva appena 25 anni. Lavorava come impiegata in uno studio legale di Ciriè, e sabato avrebbe dovuto sostenere l'esame per diventare volontaria della Croce Rossa. Era una ragazza solare, estroversa e con l'intraprendenza che si ha a quell'età. Purtroppo per lei tutto è finito lunedì sera. La ragazza è rimasta vittima di un incidente avvenuto sula strada provinciale numero 243 che collega Front con Vauda. Un'arteria stretta e non illuminata che attraversa le campagne, ma, che Simona conosceva a memoria visto che a Vauda aveva abitato fino a poco tempo fa prima di trasferirsi a Ciriè. Per questo resta ancora più difficile spiegare la cause che hanno provocato la tragedia avvenuta intorno alle 22 e 30 all'altezza del campo sportivo comunale. Forse a far sbandare l'auto è stato l'asfalto reso viscido dalla pioggia, forse Simona si è distratta un attimo o forse è stata colpita da un malore. Oppure ha cercato di evitare un animale che attraversava la carreggiata. Al momento le cause esatte non si conoscono e la dinamica precisa stanno cercando di ricostruirla i carabinieri di Ciriè che lunedì hanno effettuato i rilievi sul luogo dell'incidente. Improvvisamente la Peugeot 206 che procedeva in direzione del centro abitato di Vauda Superiore, e sulla quale viaggiava anche la mamma di Simona, Valeria Vigna, 44 anni, è uscita di strada finendo nel fossato che costeggia la strada. Prima la macchina si è schiantata contro un attraversamento in cemento che collega la provinciale con gli appezzamenti di terreno e poi si è adagiata sul fianco sinistro, concludendo la sua corsa in mezzo alla carreggiata. Nell'impatto Simona Lazzaro ha sbattuto violentemente la testa, la madre, invece ha riportato ferite più lievi. Poco più tardi a Vauda sono arrivati i vigili del fuoco di Nole e le ambulanze del 118. La giovane è stata trasportata all'ospedale di Ciriè dove, però, è deceduta poco dopo. Valeria Vigna, in stato di choc, è invece stata giudicata guaribile in due settimane ed è ancora ricoverata all'ospedale di Ciriè. Simona Lazzaro sabato prossimo avrebbe dovuto sostenere l'esame per entrare a far parte dei volontari della Croce Rossa della sezione di Fiano. Intanto aveva iniziato a frequentare un corso di preparazione per poter diventare un vigile del fuoco volontario. Una vita dinamica, a servizio degli altri. In questo periodo si era data un gran da fare per realizzare il carro “dei Crociati” con un gruppo di amici. «Era sempre allegra, gentile con tutti – ricordano i suoi colleghi dello studio Baima di Ciriè -. Una di quelle persone che con il loro entusiasmo riescono sempre a coinvolgerti. Adesso voleva anche imparare a sciare, non si fermava un attimo». «Di lei mi viene in mente la sua grande disponibilità – ammette una sua ex insegnante dell'Istituto Tommaso D'Oria di Ciriè dove Simona si era diplomata -. Era una giovane meritevole e in gamba». Simona lascia la mamma Valeria, il papà Bernardo, dipendente dell'Aeroporto di Caselle e Luca, il fratello più giovane. I funerali si svolgeranno sabato mattina alle 10 nella chiesa parrocchiale di Vauda.

 

Fonte: www.ilrisveglio-online.it

 
< Prec.   Pros. >
Carta dei Servizi
118 e servizi
Chiamare il 118

C.R.I. Fiano - Mathi - La Cassa
via Roma - 10070 Fiano Torinese (TO) - P.I. C.F. 11057430016 tel. 0119254004 -- email: info@crifiano.it

Copyright © C.R.I. Fiano - Mathi - La Cassa 2012 -- Tutti i diritti sono riservati.